Vi ricordate la storia delle sale cinematografiche digitali e del satellite? Eccoci qui.

Forse gli allievi che arrivano dalla Cina ricorderanno la lunga chiacchierata durante una lezione di Regia sulle nuove tecnologie, il digitale e la distribuzione dei film tramite il satellite contemporaneamente in tutte le sale cinematografiche digitali.

kara2Comunque, per andare all’argomento del post: dopo vari esperimenti, alcuni riusciti, altri no, la rete delle sale cinematografiche italiane che già oggi proiettano in digitale mostra le sue potenzialità. Alcune delle sue potenzialità.
Quando parlo di “rete” la cosa va presa in modo letterale. Ogni sala cinematografica è collegata alle altre e tutte sono collegate con un satellite che permette di trasmettere (una volta si sarebbe detto “proiettare”, ma servono parole nuove) lo stesso film contemporaneamente.
Ricordate le sequenze di Nuovo cinema paradiso con il ragazzo che portava da una sala all’altra la pizza del film in bicicletta? Archeologia.
Per cui, chi andrà al cinema il 28 marzo potrà vedere, distribuito con questa tecnologia,  “Un giorno devi andare” di Giorgio Diritti. Chi lo distribuisce è la BIM, mica poco. Giorgio Diritti è noto per aver realizzato Il vento fa il suo giro e L’uomo che verrà.
Ma c’è di più.
Mercoledì 27 marzo 2013, in diretta da ANTEO SPAZIOCINEMA (Milano), il critico cinematografico Gianni Canova converserà per 30 minuti con il regista e gli interpreti davanti alla platea dei cinema, per presentare l’opera dell’autore bolognese.
Dalla regia di Milano, l’incontro sarà trasmesso in diretta attraverso la struttura tecnica di Open Sky alle 20.45 nei cinema che fanno parte dell’iniziativa, mentre l’anteprima nazionale del film è fissata per le 21.15.
Così, l’anteprima di un film sarà preceduta da una diretta satellitare trasmessa da Milano, dove il regista e il cast  incontreranno il pubblico e l’evento sarà trasmesso in contemporanea in 40 sale cinematografiche su tutto il territorio nazionale.
“Nelle nostre intenzioni – spiega Cristiana Mainardi, responsabile di Visionaria, che ha ideato l’evento  – c’è quella di sottolineare il ruolo fondamentale della sala cinematografica come luogo di aggregazione, e dove dunque si può assistere ad eventi straordinari che il digitale oggi consente di realizzare. Il senso è quello di un incontro: crediamo che oggi più che mai sia necessario – oltre che bello – accrescere le possibilità di relazione tra chi realizza un’opera cinematografica e chi ne usufruisce, tentando di trasmetterne gli intenti e il sentimento, in uno spirito di reale condivisione. E per condividere anche tutto quello che sta dietro a un film, un lavoro lungo anni. In questo senso l’eccezionalità di Un giorno devi andare, girato in Amazzonia da un autore che tiene molto al legame con il suo pubblico, ci sembra un ottimo inizio per valorizzare il cinema italiano e i suoi spettatori”.

Elenco delle sale che partecipano all’iniziativa:

Cinema Nazionale (Torino) | Cinema Corallo (Genova) | Ariston (San Remo) | Multiplex Albenga (Albenga) | Diana (Savona) | Megaplex Sturdust (Tortona) | San Marco (Bergamo) | Multisala Wiz (Brescia) | SpazioCinema Cremona (Cremona) | Arcadia (Melzo) | Teodolinda SpazioCinema (Monza) | Ariston Multisala (Treviglio) | Multisala Porto Astra (Padova) |  Metropolis Bassano (Bassano del Grappa) | Kinemax Gorizia (Gorizia) | Cinema Teatro Mirano (Mirano) | Kinemax Monfalcone (Monfalcone) | Lumière (Bologna) | Raffaello (Modena) | Giometti Cine Palace (Riccione) | Giometti Le Befane (Rimini) | Multisala Il Portico (Firenze) |Astra (Lucca) | Politeama (Viareggio) | Splendor (Massa) | Multisala Odeon (Pisa) | Lux (Pistoia) | Giometti Omnia Center (Prato) | Politeama (Poggibonsi) | Giometti Multisala Goldoni (Ancona) |  Giometti Tolentino (Tolentino) | Giometti Metropolis Pesaro (Pesaro) | Multisala Arca-Iezzi (Spoltore) | Multisala Barberini (Roma) | Multisala Modernissimo (Napoli) | Cinema Garden (Cosenza-Rende) | Bellarmino (Taranto) | Cinema Alfieri (Catania)

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: