Il cinema che non ti aspetti

Prima parliamo degli aggiornamenti sul nostro canale You Tube, che invito a visitare, date un’occhiata soprattutto a “Il pensierino”  un cortometraggio girato con il cellulare da Valentina Dilillo nel 2009. La qualità delle immagini a volte non è altissima. Ciò è voluto: si tratta di un esperimento di regia che vuole ricreare il cinema-verità. Il film della Dilillo è soprattutto un coraggiosissimo quadro contro il pizzo e contro la mafia.

Una buona notizia: Biagio Cilia (diplomato in Teorie e Tecniche dell’Audiovisivo lo scorso luglio) sta terminando il suo primo lungometraggio.

La dichiarazione che ha rilasciato al telefono (facilmente verificabile) è stata: “quello che ci ha detto a lezione, prof. non era poi tanto sbagliato. Infatti io mi ritrovo qui.” (sott’inteso “a terminare il mio primo lungometragggio”).

Un imbocca al lupo, crepi il lupo, a Biagio.

Forza!

A proposito di diplomati in Teorie e Tecniche dell’Audiovisivo, leggi anche Cinemaitaliano.info

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: