Ricordando il 14 e il 18

imageRicordando, gli uomini che hanno combattuto la Prima Guerra Mondiale e le donne che hanno dato loro la vita.

Persone semplici, tra cui c’era il mio caro nonno, ma anche il regista Jacques Copeau, entrambi sopravvissuti alla carneficina.

Non dimenticando i burattinai che hanno costruito questo teatro del terrore e chi spinse un’Italia non interventista ad entrare in guerra strumentalizzando alcuni massmedia.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: