Passaparola: l’onda anomala del cinema italiano. Pacitto, Pietromarchi, Costantino.

imageCom’é cambiata la produzione audiovisiva (cinematografica) con il digitale? Che ruolo ha il web nell’ambito della distribuzione, non solo gratuita? Sponsor privati e crowdfunding: sono veramente questi gli unici modelli di business possibili?
Su queste e altre domande poste dagli allievi, esprimeranno il proprio punto di vista Gabriele Pacio Pacitto, Giulio Pietromarchi, Giovanni Costantino e Fernanda Moneta.

Alcune tra le menti più lucide della New Wave dell’industria culturale nazionale a confronto con i giovani artisti della generazione digitale.

Mercoledí 3 giugno 2015 dalle ore 13:30, nell’ambito delle lezioni del corso di Regia, si terrà la Master class “Passaparola: l’onda anomala del cinema italiano” con il produttore Gabriele Pacio Pacitto, il direttore della fotografia Giulio Pietromarchi e il distributore e attore Giovanni Costantino. La lezione-evento é dedicata a tutti gli allievi della Prof.ssa Fernanda Moneta, sia del triennio che del biennio.

Hanno collaborato all’organizzazione dell’evento (in ordine alfabetico): Daniele Ferrise (Industria culturale e comunicazione digitale), Manuel Onorati (Universitalia) e Gabriele Pacio Pacitto.

Giovanni Costantino
Attore protagonista di importanti spettacoli teatrali, dal 2003 si dedica anche alla produzione e dal 2011 é presidente di Distribuzione Indipendente, una delle realtà italiane, in ambito di distribuzione, più vivaci e originali, un titolo per tutti “Spaghetti story” di Ciro De Caro girato con 15.000 Euro e in dieci giorni, che ha battuto al botteghino i cinepanettoni.
Costantino ha all’attivo 9 produzione teatrali, una cinematografica e 46 opere distribuite al cinema, coproduzioni con la Biennale di Venezia (“La Vedova Scaltra” di Goldoni regia Lina Wertmuller), il teatro Manzoni di Pistoia (“Il processo” di Kafka) e la compagnia Stabile di Firenze (“La spallata” di Gianni Clementi).
“Falene” (2009) diretto da Andrès A. Maldonado é stato il suo primo film prodotto, montato dal premio Oscar Gabriella Cristiani (“L’ultimo Imperatore” di Bernardo Bertolucci).
Già attore protagonista in “The Lonesome West” di M. McDonagh, “I Fratelli Karamazov” di F. Dostoevskji, “Il Processo” di F. Kafka, “La Spallata” di G. Clementi, “Giovanni Episcopo” di G. D’Annunzio, “Il giorno della Civetta” di L. Sciascia, “Mastro Don Gesualdo” di G. Verga, nel 2016 tornerà a recitare in un ruolo di primo piano nella pièce teatrale “Indagine di un cittadino al di sopra di ogni sospetto” di Pirro e Petri per la regia di Daniela Ardini, che debutterà allo Stabile di Genova.
Sito Distribuzione Indipendente: http://www.distribuzioneindipendente.it

Gabriele Pacio Pacitto
Fin da giovanissimo intraprende la strada del management gestendo piccoli gruppi musicali fino ad arrivare a Milano dove é al fianco dei Gemelli Diversi e degli Articolo31.
Grazie al film “Senza Filtro” degli Articolo31 fa il salto trasferendosi a Roma ed entrando a pieno titolo nel mondo della produzione cinematografica e televisiva.
Ha sempre ricoperto ruoli di responsabilità aziendale in diverse produzioni e nel 2008 diventa General Manager dei Digitopolis Studios, dove in 6 anni porta l’azienda ai massimi livelli di produttività. Nel frattempo ha sempre curato e portato avanti progetti indipendenti con le sue società e lavorando come freelance per le più importanti produzioni cinematografiche e televisive nazionali.
Sito Spaghetti Pictures Italia: http://www.spaghetti-italia.it

Giulio Pietromarchi
Membro AIC (Associazione Italiana Autori Fotografia Cinematografica) lavora nel cinema europeo e americano, e per la televisione dal 1983. Ha all’attivo più di 60 titoli tra lungometraggi, documentari, serie TV, corti, videoclip musicali e spot pubblicitari. Citando alcuni film: “Noi siamo Francesco” di Guendalina Zampagni, “L’ultimo Re” di Aurelio Grimaldi, “L’amore non basta” di Stefano Chiantini, “Al cuore si comanda” di Giovanni Morricone e la divertente commedia… dedicata alla frutta sottospirito “Non pensarci” di Gianni Zanasi.
Pietromarchi é anche Docente di illuminotecnica allo IED di Roma.
Show reel: https://vimeo.com/38637956

Fernanda Moneta
Regista, sceneggiatrice e giornalista professionista. Ha svolto il praticantato a Paese Sera, è stata nella redazione di Filmcritica, ha pubblicato anche su Il Manifesto, La Repubblica, Liberazione, Avvenimenti, Cinema D’oggi, Filmcronache, Visto, Ocula, Cinebazar, Plot di Affabula Readings. Consulente dell’Enciclopedia del Cinema Treccani per la Corea (nord, sud), ha pubblicato vari libri tra cui “Spike Lee” (Il Castoro), “Tecnocin@” (Costa & Nolan), “La chiave del cinema DUE. Tecniche segrete per realizzare un film di valore” (Universitalia), “10 Mondi-Storie” (Universitalia), “Il mondo di fuori (il romanzo)” (Universitalia) la fan novel liberamente ispirata a Nanni Moretti e Ambra Angiolini e Giancarlo Funari.
Con “La Donna Luna in Azzurro” ha vinto il Gabbiano d’argento al Festival Anteprima per il cinema indipendente italiano di Bellaria (1986) e una Menzione Speciale al Salso Film&TV Festival (1987). Ha rappresentato l’Italia nella sezione cinema e video della B’Biennale di Salonicco (1987). Finalista al Premio Solinas (2000) con il racconto “Latte Dolce”, nel 2003 fa parte del Consiglio Editoriale del Premio. Nel 2004 la sceneggiatura “THE DORA (a true story)” è selezionata da SOURCE 2, Script Development Workshop (advisor Gareth Jones). Con “Love Conquers Mountains” è tra gli autori del concept film “Walls and Borders”.
Ha ideato e diretto la distribuzione internazionale Magnifica, con sede legale ad Ivrea, unica in Piemonte.
Docente di Metodi e tecniche della produzione video 3 all’Università di Firenze. Dal 2000 é Docente Titolare di Regia presso le Accademie di Belle Arti italiane, dal 2006 insegna presso quella di Roma. Dal 2009, è ideatrice e Referente del Corso di Diploma Triennale in Teorie e Tecniche dell’Audiovisivo dell’Accademia di Belle Arti di Roma.
Piattaforma didattica: https://accadenews.wordpress.com

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: